PROVE TECNICHE AL TUTTAVISTA

In vista del prossimo Stage per Aiuto Istruttori
in programma a Santadi il 14 e 15 Marzo, ci siamo presi
un sabato pomeriggio per fare alcune prove di tecnica su corda
per coloro che si presenteranno allo Stage come allievi (Prospero e Gianfranco C.)
e chi si presenterà come Istruttore (me e Luciano).
L’occasione era ghiotta anche per Luca, Silvia e Damiano..
un po’ di ripasso non fa mai male!


Meta di questo sabato di tecnica non è la parete di San Giovanni ma,
su consiglio del Canu, ci ritroviamo sul monte Tuttavista
per valutare la possibilità di attrezzare alcune discese
in una bella serie di pareti. Dopo aver deciso che si può fare
mi metto l’imbrago.. pardon.. provo a metterlo..
quella di comprare un’imbragatura che non regola
non è stata una buona idea visto che il mio girovita
non è molto stabile ultimamente. Senza farmi notare troppo
riesco a chiudere lo strumento di tortura e come il mio collega
Luciano sono pronto ad attrezzare.
Una volta che le discese son pronte tocca ai nostri ragazzi


fare su e giù sulle corde, tra frazionamenti,
salti del nodo e cambi attrezzi, sulle calate c’è un gran traffico..
gente che sale, gente che scende,
così il pomeriggio scorre veloce e al calar del sole non resta
che raccogliere il materiale e assaggiare il buon vino
portato da Luca. Per tutto il pomeriggio ci ha fatto compagnia
un simpatico cagnolino, l’invisibile Tex penserete.. no no..
era Golia, carinissimo cagnolino di Damiano.
La serata la passiamo ad Orosei, recuperando con gli interessi
quelle 4 calorie bruciate nel pomeriggio, davanti a un ‘ottima pizza.
.. con buona pace del mio girovita!

A presto
Gianfranco F.

La Speleologia nelle Scuole

Ha preso il via Venerdì 13 Febbraio il progetto di collaborazione
con le Scuole Medie Inferiori di Dorgali voluto dal nostro Gruppo.
La nostra proposta inviata qualche mese prima ha trovato entusiasti i
docenti che con noi hanno programmato alcune iniziative per
avvicinare i ragazzi non solo alla Speleologia ma alla conoscenza,
valorizzazione e rispetto del nostro ambiente.
Ci siamo ritrovati io (Gianfranco F.), Gianluca e Alice
nell’auditorium di Via Lamarmora davanti a quattro classi di ragazzi.
Dopo una presentazione da parte del nostro Presidente
che ha accennato alle attività e le finalità del Gruppo,
si è partiti con la proiezione di due DVD didattici
che ben si adattavano all’età media dei circa 80 ragazzi che
contro ogni mia aspettativa hanno seguito il tutto
con molto interesse e al termine dei filmati
non ci hanno fatto mancare diverse domande di vario genere.
Ciò significa che siamo riusciti nell’intento di incuriosirli
con le nostre parole, foto e filmati.
Il nostro progetto non si limita però alla proiezione di venerdì,
infatti i ragazzi presenti potranno partecipare ad alcune
escursioni in grotta seguiti dai nostri soci e da alcuni docenti stessi.
La prima escursione, a cui ne seguiranno altre tre
tra Marzo e Maggio, si svolgerà sabato 28 Febbraio
in una delle varie grotte piane, non turistiche,
del territorio dorgalese.
Visto l’interesse dimostrato durante la proiezione dovremo
prepararci a rispondere a una gran quantità di domande
da parte dei ragazzi quando si troveranno di fronte alle meraviglie
che abbiamo cercato di far vedere loro.

Chissà che tra loro non si nascondano coloro che,
tra qualche anno, continueranno le nostre attività.
È ciò che noi ci auguriamo e quel che abbiamo visto venerdì
non fa che accrescere le nostre speranze.

A presto
Gianfranco F.