La prima volta


Nuovo ingresso al CSAD, si tratta di Marco, giovane di belle speranze che si accinge a iniziare la sua avventura speleologica. A dire il vero l’ha già iniziata, oggi, alla Grotta di Sos Jocos, bella grotta che ben si presta al primo insegnamento. Siamo in tre, io (sempre in mezzo come il prezzemolo).. Maria Grazia e appunto il nuovo entrato. Non abbiamo grandi pretese esplorative, oggi mi interessa conoscere Marco, vedere la sua reazione in grotta, capire cosa genera in lui quel che andremo a vedere. Entriamo dal cancelletto d’ingresso, subito nella prima sala troviamo una bella colonia di pipistrelli che disturbiamo il meno possibile, avanziamo tranquillamente tra una lezione di geologia (si lo so.. chi mi conosce starà già ridendo) e qualche dritta su come avanzare in modo sicuro e senza far danni a ciò che ci circonda. Marco si muove bene, è a suo agio nonostante sia la sua iniziazione. Mi da manforte Maria Grazia per controllare meglio la situazione. Superiamo il primo laghetto, la chiocciola e il laminatoio senza alcuna difficoltà. Avanziamo ancora fino alla buca delle lettere… che, ahi me, come già notato in precedenti escursioni.. è più una buca per pacchi postali ormai, passiamo anche li tranquilli e superiamo anche la successiva strettoia in salita. Qui Marco fatica un po’ di più ma avanza imperterrito lungo i cunicoli. Non mancano eccentriche, vele, passaggi scivolosi che ci fanno scappare alcune risate, finchè non saliamo di livello fino al Presepe.. nome (non ufficiale) con cui chiamo una zona ricca di eccentriche che spuntano dal fondo. Ci fermiamo li a fare un po’ di foto, sgranocchiare qualcosa finchè non iniziamo il rientro. L’uscita è tranquilla, ci divertiamo, non mancano battute e scherzi.. continuo a far foto e video per immortalare questi momenti che nella mente di Marco non credo saranno facilmente dimenticabili.. spero…

Ora non resta che continuare, imparare, divertirsi e portare del buon vino agli Istruttori….

Gianfranco Fancello

Questo slideshow richiede JavaScript.

4 thoughts on “La prima volta

  1. Grande Marco!!! sei entrato proprio nel gruppo migliore, attraverso gli istruttori che abbiamo si può andare da per tutto. Per me Se non era stato per Gianfranco F. in alcuni laminatoi mi sarei arreso!! E invece…. si continua senza mai arrenderci e si va avanti nelle meraviglie che compaiono all’interno di queste cavità sotterranee!!! A presto per fare avventure grottesche con te e con gli altri soci!! Pietro

  2. Bravo Marco dall’articolo di Gianfranco mi par di capire che la tua prima uscita è andata bene, non ti sei mai tirato indietro, lo spirito è quello giusto… magari condito con qualche buon bicchiere di vino che come dice il Zorvinu è buona prassi portarein segno di buon augurio….
    saludos a totttu…

    • Un grazie al gruppo grotte, a Gianfranco e Mariagrazia, che mi hanno fatto vivere una bellissima emozione, spero di tornare presto in grotta a Sos Jocos dato che “qualcuno” mi ha lasciato con il pensiero di cosa ci sia più avanti… non vedo l’ora di rientrare in grotta, magari con qualche difficoltà in più, per vivere e condividere nuove avventure con voi, grazie…
      Alla prossima avventura….

  3. yuuuhuuuuu…aribaaribaaribaaaa… grande Marco.. sei gratificante col tuo entusiasmo..come Pietro del resto!! a presto.. Luciano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...